Categoria
India

SHIVA

Sud India, Tamil Nadu
XIX secolo
Bronzo da altare (prabha)
H. cm 54

 

Shiva, eretto su un fiore di loto, ha quattro braccia: quelle superiori impugnano un’ascia e un’antilope, quelle inferiori sono nel gesto dell’allontanamento della paura (destra) e della compassione (sinistra). Dall’acconciatura sporge la testa di Ganga, la dea dell’omonimo fiume. E’ una classica immagine da tempio composta da tre parti: la figura del dio poggia su una base quadrata dove è inserito un grande arco stilizzato (prabhavali) che mescola elementi architettonici e simbolici. Al centro del prabhasporge il cappuccino del protettivo cobra a nove teste; di fianco alla testa di Shiva ci sono due makara, animali mitologici simbolo dell’acqua e della fertilità. Alla sommità dell’arco compare la testa di un vyala, anch’esso un animale mitologico, con testa di leone. Due archi di fiamme completano la struttura.

Nessun commento

Inserisci un commento