Category
India

AGNI E SVAHA

India centrale,  XII secolo
Arenaria, cm 68 x 33

Agni è il  dio del fuoco e sovrintende ai riti degli dei; è chiamato “l’Antico”e la barba ne sottolinea la vetustà. Nella mano destra alzata regge il lungo cucchiaio sacrificale che serviva per versare le offerte nel fuoco sacro mentre con la sinistra cinge il seno della sposa Svaha. La dea tiene in mano la brocca per le libagioni. I due dei sembrano danzare nella classica posizione “della triplice flessione” uniti in un’armonia che unisce sentimento e sensualità.

Nessun commento

Inserisci un commento